Giovedì ,29 Ottobre 2009
 

4 Novembre, a Roma caserme aperte

Mostre, convegni, apertura delle caserme ai cittadini e ancora una manifestazione al Circo Massimo e un concerto di Renzo Arbore in piazza del Popolo.

Sono alcune delle iniziative in programma a Roma per le celebrazioni della Festa dell'Unità Nazionale - Giornata delle Forze Armate, dal 4 all'8 novembre. La manifestazione, quest'anno dedicata ai militari italiani impegnati nelle missioni all'estero, prevede un ricco calendario di eventi nella Capitale. Si comincerà il 4 novembre con la deposizione di una corona all'Altare della Patria da parte del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Dal 4 al 7 novembre è in programma "Musica al Pantheon", mentre dal 6 all'8 si terrà una manifestazione al Circo Massimo dove saranno esposti moderni mezzi e materiali in uso alle Forze Armate Italiane. Il 6 novembre alle, alle ore 9.30, anche alla presenza del sindaco di Roma Gianni Alemanno, si terrà l'alzabandiera, che si ripeterà nei giorni successivi. L'8 novembre in agenda l'esibizione della banda centrale della Marina in Piazza del Quirinale, la festa a Piazza del Popolo e il sorvolo delle Frecce tricolori. "Le nostre forze armate - ha detto Alemanno presentando le iniziative - sono forze di pace. Pace e militari sono due concetti profondamente uniti. Roma è molto orgogliosa di essere la sede centrale delle celebrazioni. Per noi saranno giorni intensi per far incontrare la popolazione e le Forze Armate".

Nessun voto finora

Invia nuovo commento

Commenti
Per commentare gli articoli e' necessario effettuare login a ilcorrierelaziale.it.
Se non sei ancora un utente della community registrati
Il contenuto di questo campo sara' visualizzato al posto del nome utente nei commenti
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Puoi citare altri posts usando i tags [quote].

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

To prevent automated spam submissions leave this field empty.